Filetti di nasello all'acqua pazza (secondi)


Benvenuti:))

Oggi vi propongo una ricetta facilissima tipica dei pescatori napoletani insaporita con del vino bianco, pronti per iniziare?

Ingredienti x quattro persone

1 chilogrammo di filetti di nasello congelati

300 grammi di pomodorini

50 grammi di olive nere snocciolate

1 cucchiaio di capperi sotto aceto scolati

1 bicchiere di vino bianco secco

1 spicchio di aglio

1 peperoncino piccolo

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

8 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Sale q.b.

Esecuzione

Fate scongelare i filetti e asciugate con della carta assorbente da cucina.

Lavate i pomodorini e tagliate a metà o in quattro parti.

Versate l’olio extravergine d’oliva in una ampia padella e fate scaldare.

Quando l’olio sarà caldo adagiate i filetti di nasello, unite i pomodorini, le olive nere snocciolate, i capperi, l’aglio pestato, il peperoncino tritato e fate insaporire a fuoco basso per qualche minuto.

Trascorso il tempo versate il vino bianco secco, alzate il fuoco e fate evaporare della metà.

Salate.

Continuate la cottura a fuoco basso per altri quindici minuti circa, i vostri filetti di nasello devono diventare bianchi e morbidi.

Trascorso il tempo regolate di sale se necessario e servite.



 I filetti di nasello

I filetti di nasello sono molto versatili in cucina. 

Il nasello si presta ad ogni tipo di preparazione. 

La sua carne è bianca, magra, non molto saporita, ma è delicata e leggera e perciò assai digeribile.


Commenti

post più popolari